LA MEMORIA GIOCOSA – Esposizione di giocattoli antichi in Piazza del Popolo a Specchia


È stata inaugurata domenica 22 dicembre, nel piano ammezzato di Palazzo Risolo nella centralissima Piazza del Popolo di Specchia, “LA MEMORIA GIOCOSA”, un’interessante esposizione di giocattoli antichi, selezionati per tipologia e argomento dal collezionista brindisino arch. Pierluigi De Castro.

Una passeggiata tra le sale dello splendido Palazzo che ci farà scoprire alcuni pezzi rari, come la prima Barbie del 1959, una ricca varietà di mezzi di trasporto in latta, numerose cucine, una particolare raccolta di bilance, dischi volanti, soldatini, giochi in legno e tante altre tipologie di giocattoli ormai dimenticati.

Fanno da cornice un’esposizione di immagini da foto d’epoca, avente per argomento il gioco e lo svago dei bambini di un tempo, e una sezione amatoriale di giocattoli, nata dall’apporto spontaneo di alcuni cittadini Specchiesi.

I più grandi non potranno trattenere un moto di commozione nel riaccendere la propria “memoria giocosa”, appunto, ritrovando un giocattolo che avranno sicuramente posseduto, coccolati da un sottofondo musicale a tema, mentre per i più piccoli sarà l’occasione per cogliere l’enorme distanza, seppure in un lasso di tempo relativamente breve, tra il prima e il dopo dell’elettricità e dell’elettronica nel mondo dei balocchi!

La mostra, organizzata e gestita dalla Pro Loco di Specchia con il sostegno dell’amministrazione comunale, vi aspetta tutte le sere, dalle 17:30 alle 20:30, fino all’8 gennaio prossimo.
Fonte Notizia: Pro Loco Specchia

Fonte Notizia: Pro Loco Specchia